QA PLATFORM 4.0

QA Platform 4.0

Progettare la piattaforma di nuova generazione per la automotive quality assurance.

Il progetto

MOBILE & WEB APP DESIGN

Abbiamo aiutato Atlas Copco a sviluppare la nuova QA Platform 4.0: l’ultima generazione di prodotti per la quality assurance delle linee di produzione industriali.

Chi è Atlas Copco

Atlas Copco è leader mondiale nella fornitura di soluzioni per la produttività sostenibile che offre prodotti e servizi basati sull'efficienza energetica, sulla sicurezza e sull'ergonomia.

Fondata nel 1873, Atlas Copco vanta una secolare esperienza nell'innovazione per una produttività sostenibile ed è presente in più di 180 paesi, comprese le proprie sedi operative in più di 90 paesi. La sua produzione si concentra principalmente in Belgio, Svezia,

Germania, Stati Uniti, India e Cina. Oggi, dopo 145 anni di storia, innovazioni, stretta collaborazione con clienti e impegno sociale, Atlas Copco è diventata il punto di riferimento a livello mondiale nella produzione di compressori, attrezzature, perforatrici da roccia e di molte altre aree di prodotto.

La piattaforma

Questa innovativa piattaforma è composta da quattro principali core: QA Supervisor, il software per la gestione dell'intero processo della quality assurance, Stpad, il tablet dedicato agli operatori di linea,  STwrench, la chiave dinamometrica di misurazione e STbench, il banco di prova modulare e trasportabile lungo tutta la linea. I nostri designer hanno affiancato i team di Atlas Copco nella realizzazione dei software di QA Superivor e STpad.

QA Supervisor

QA Supervisor è il software, web based, che consente ai quality manager il completo monitoraggio delle attività degli operatori della linea di produzione, dei test effettuati e degli strumenti di misurazione utilizzati. Il quality manager ha a disposizione una visualizzazione ad albero e topografica dell’intera area di sua competenza, attraverso cui può ottenere, in tempo reale, un quadro esaustivo della situazione: dalla globalità della linea fino al dettaglio di un singolo giunto.
Un sistema di notifiche, incentrato sulla prevenzione, tiene costantemente aggiornato il quality manager, avvisandolo in anticipo su attività di manutenzione o possibili criticità future. Attraverso la nuova dashboard, il quality manager può progettare widget e chart a seconda delle sue esigenze, con lo scopo di ottenere dati e statistiche a supporto delle sue scelte strategiche future.

STPad

Attraverso l’STpad l’operatore può visionare quotidianamente la sua route di attività da svolgere. Per singola attività l’utente è guidato, operazione dopo operazione, con indicazioni puntuali, supportate da fotografie e sinottici.
Il device agevola l’operatore anche durante i controlli ottici/test visivi, con la possibilità di allegare fotografie scattate sul momento.

Il Progetto

I nostri designer e i developer di Intré hanno affiancato i team di Atlas Copco nella realizzazione dei software di QA Superivor e STpad. Entrambi i progetti sono stati organizzati in team Scrum.
I designer hanno collaborato direttamente con il design team svedese, a partire dalla ricerca utente e dalla definizione dei customer journey, fino ad arrivare alla generazione dell’architettura dell’informazione e dei wireframe del nuovo prodotto.
Una volta validati i wireframe, il lavoro di progettazione della UI è progredito in maniera incrementale, in parallelo con il lavoro di sviluppo. Per quanto riguarda QA Supervisor, i designer sono stati coinvolti anche nella parte di creazione dei componenti HTML al fine di facilitare il lavoro di tutto il team.

Vuoi conoscerci meglio?
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.Aggiorna ora

×